In evidenza

Il buono, il brutto e il cattivo: ovvero la carriera nel CNR secondo tre prospettive diverse

Uno dei problemi maggiormente discussi all'interno del CNR riguarda la carriera del personale. Per i non addetti ai lavori, il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) è la più grande struttura pubblica di ricerca in Italia con più di 90 istituti e circa 8000 dipendenti. Dal 1989 il CNR è un Ente di ricerca, con la …

Leggi tutto Il buono, il brutto e il cattivo: ovvero la carriera nel CNR secondo tre prospettive diverse

PATTO TRASVERSALE PER LA SCIENZA: UN DECALOGO PER IL “DIRITTO ALLA SCIENZA” CONTRO PSEUDOSCIENZA E CIARLATANI

Per questo inviamo al governo 10 proposte per rimettere al centro dell’azione politica la razionalità e il metodo scientifico, valorizzando le informazioni corrette, la formazione mirata e la ricerca scientifica: Considerare le evidenze scientifiche come stella polare di qualsiasi decisione governativa inerente la vita e la salute dei cittadiniNon favorire in alcun modo la diffusione …

Leggi tutto PATTO TRASVERSALE PER LA SCIENZA: UN DECALOGO PER IL “DIRITTO ALLA SCIENZA” CONTRO PSEUDOSCIENZA E CIARLATANI

L’indice di disruptiveness misura l’originalità non l’abbondanza

https://www.nature.com/articles/d41586-019-00350-3. Articolo del 2019 che pone il problema dell'uso degli indici bibliomterici per valutare la produzione scientifica dei ricercatori, compresa tra originalità e consolidamento di dati già acquisiti. Da Zivago (di B. Pasternak ) : quella mortificante inerzia della fantasia che innumerevoli lavoratori dell'arte e della scienza si preoccupano di alimentare, perchè la genialità resti …

Leggi tutto L’indice di disruptiveness misura l’originalità non l’abbondanza