SUL PRECARIATO IN RICERCA: ROMPIAMO UN TABU’

Desidero affrontare il toro per le corna perché laddove c’è incomprensione si annida ostilità, e il tema del precariato si presta in modo particolare a generare l’una e l’altra. Lo faccio con un approccio scevro da alcun interesse personale, alla ricerca della definizione di un piano di analisi del fenomeno che ne consenta una gestione …

Leggi tutto SUL PRECARIATO IN RICERCA: ROMPIAMO UN TABU’

I CONCORSI SONO DA ABOLIRE, tanto è evidente che sono solo una foglia di fico deteriorata. PRIMO PASSO AUTOGOVERNO? ELEZIONE DIRETTA DEI DIRETTORI DI ISTITUTO

I concorsi sono lo strumento attraverso il quale la pubblica amministrazione recluta gli idonei tra coloro che aspirano a un impiego o a una promozione. Se applicati in ambito scientifico, dovrebbero essere in grado di selezionare il personale sulla base delle sue documentate abilità ad assolvere un dato compito, a coprire una determinata posizione. Nati, …

Leggi tutto I CONCORSI SONO DA ABOLIRE, tanto è evidente che sono solo una foglia di fico deteriorata. PRIMO PASSO AUTOGOVERNO? ELEZIONE DIRETTA DEI DIRETTORI DI ISTITUTO

Riflessioni da Napoli

Come contributo alla tematica “crescita continua” invio alcune riflessioni che insieme ad altri colleghi dell’area di Napoli avevo elaborato lo scorso anno riguardo le progressioni di carriera ma che possono estendersi anche ai criteri generali per l’arruolamento. Piergiuseppe De Berardinis 1. Il CCNL (art. 15, commi 5-7, CCNL del 2006) prevede che il CNR attivi …

Leggi tutto Riflessioni da Napoli

Procedere per automatismi?

L’importante contributo di Piergiuseppe e degli amici Napoletani, merita qualche commento, ispirato da un fraterno spirito dialettico. Innanzitutto Piergiuseppe & Co prendono in esame un problema vero e grave, la cui soluzione non dovrebbe più essere differita. Il tema è quello di come far progredire le carriere del personale, come intervenire sulla inaccettabile collocazione a …

Leggi tutto Procedere per automatismi?

In evidenza

Crescita continua

È necessario creare un percorso trasparente per l’immissione in ruolo del personale che includa una razionale programmazione del reclutamento, una progressione di carriera basata su criteri di valutazione certi e previamente definiti, senza l’abuso di strumenti come quello dei contratti precari.È altresì necessario identificare un percorso di crescita professionale del personale promuovendo pratiche di mobilità …

Leggi tutto Crescita continua